Estetica dentale

SBIANCAMENTO DEI DENTI

E’ una procedura odontoiatrica che permette di migliorare il colore dei denti rendendoli più bianchi. A questo tipo di sbiancamento cosiddetto “cosmetico”, si affiancano altri tipi di sbiancamenti utili per risolvere discromie dentali dovute a patologie sistemiche o esiti di alcune terapie antibiotiche.
Lo sbiancamento può essere effettuato previa visita del dentista o igienista.

VALUTAZIONI PRETRATTAMENTO :
Con l’aiuto di una scala cromatica viene valutato il colore attuale e quello potenzialmente raggiungibile con uno o più trattamenti.
Si effettua una valutazione delle superfici dei denti in relazione alla presenza o meno di restauri (es. intarsi, otturazioni, corone). Tale indagine è necessaria per la prevenzione di inestetismi nel sorriso dovuti ad una risposta incoerente dei materiali di restauro rispetto al tessuto dentale.  In caso di presenza di restauri, bisogno scegliere se sostituirli con dei nuovi più chiari oppure dissuadere il paziente dall’affrontare la terapia.

LA TECNICA DI SBIANCAMENTO :
Consiste nell’applicazione di un gel a base di perossido di idrogeno o di carbammide sulla superficie dei denti, che attivato attraverso l’uso di lampade led o laser rilascia dei radicali liberi che penetrano nello smalto e raggiungono le molecole pigmentate dei denti responsabili dell’ingiallimento e le scindono mediante reazione chimica.

LE FACCETTE DENTALI

estetica_dentaleLe faccette dentali rappresentano uno dei risultati migliori dell’odontoiatria estetica moderna. Sono anche conosciute con il termine “faccette estetiche” e consistono in sottili (il loro spessore medio si aggira intorno ai 0,5-0,7 mm) lamine in ceramica o in composito che vengono applicate sulla superficie esterna dei denti anteriori, ne mascherano imperfezioni legate al colore, alla forma o alla posizione.
La preparazione del dente consiste nell’asportare una piccolissima porzione di sostanza dentale che non comporta danno alla polpa e rimane entro i limiti dello smalto..

Posted in Prestazioni.