Trattamenti parodontali

La parodontopatia è una malattia infiammatoria provocata dai microrganismi della placca batterica che colpisce il parodonto, cioè l’insieme di strutture che circondano il dente e lo mantengono saldamente attaccato all’osso. Se non curata, l’infezione procede in profondità: la gengiva si allontana dal dente, creando tasche in cui i batteri si accumulano; il tessuto osseo viene distrutto; i denti perdono supporto e diventano mobili.

TERAPIA INIZIALE:
La malattia infiammatoria è trattata inizialmente con una pulizia professionale dei denti eseguita da un igienista dentale, accompagnata da istruzioni fornite al paziente su come effettuare l’igiene orale. A conclusione della terapia iniziale, il grado di infiammazione dei tessuti è ridotto. Se questo trattamento iniziale non basta, è necessario un ulteriore trattamento chirurgico che comprende anche la pulizia (LEVIGATURA RADICOLARE). Se, ancora una volta questo trattamento risulta insufficiente, allora si passa alla
parodontologiaTERAPIA RIGENERATIVA:
L’obiettivo del trattamento rigenerativo è quello di rinnovare e di ripristinare completamente la struttura e la funzione del tessuto andato perso. Il risultato può essere un ancoraggio nuovo, solido e funzionale all’osso e ai tessuti molli.

Posted in Prestazioni.